Efficienza e legalità/ Le tre regole per evitare i soliti errori

Pubblicata il: 30/08/2016
Efficienza e legalità/ Le tre regole per evitare i soliti errori
Fonte: WWW.ILMESSAGGERO.IT

Quando, nel 1755, un violento terremoto distrusse Lisbona, Voltaire scrisse un poemetto amaro e sconsolato: dov'era la Provvidenza davanti a tanta carneficina di innocenti? Rousseau rispose con la solita metafisica visionaria: la Provvidenza non c'entrava nulla, la colpa era dell'uomo che, ripudiata la sua originaria innocenza, aveva abbandonato la capannuccia per concentrarsi in pericolosi...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK