I dimenticati della riforma: "Nessuna tutela, ma senza noi la macchina non va avanti"

Pubblicata il: 30/08/2016
I dimenticati della riforma: "Nessuna tutela, ma senza noi la macchina non va avanti"
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Nella loro vita sono stati, nell’ordine: dipendenti, cassaintegrati, disoccupati e lavoratori socialmente utili. Da 27 anni precari. Di cui gli ultimi 16 nelle istituzioni scolastiche. Co.co.co., parasubordinati, in attesa di un’immissione di ruolo attesa dal 2005 ma non ancora arrivata. È la storia di 890 uomini e donne, segretari scolastici e add...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK