La Fortuna e il dio visibile del denaro

Pubblicata il: 30/08/2016
La Fortuna e il dio visibile del denaro
Fonte: WWW.VITA.IT

Da monito contro la "vanitas" a invito al rischio e al gioco, la fortuna attraversa i secoli, si secolarizza, seguendo le trasformazioni del suo significato. Un percorso di letture tra Peter Sloterdijk, Marc Chesney e altri Che cosa ne è stato della Fortuna? Si è nascosta? Fuggita? «...Les dieux s’en vont», si diceva un

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK