«Nonostante il travaglio e il dolore della migrazione c’è la possibilità di un futuro nuovo»

Pubblicata il: 30/08/2016
«Nonostante il travaglio e il dolore della migrazione c’è la possibilità di un futuro nuovo»
Fonte: ANGELOSCOLA.IT

Martedì 30 agosto l’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, si è recato in visita alla parrocchia Beata Vergine Assunta di Bruzzano, dove ha incontrato i profughi ospitati nell’ambito del progetto di accoglienza estiva condotto dalla parrocchia in collaborazione con la Casa della Carità. Ecco l’intervista rilasciata dall’Arcivescovo

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK