«Schettino tergiversò troppo a lungo, ritardo nefasto per i passeggeri»

Pubblicata il: 30/08/2016
«Schettino tergiversò troppo a lungo, ritardo nefasto per i passeggeri»
Fonte: CORRIEREDELMEZZOGIORNO.CORRIERE.IT

Le motivazioni della sentenza d’appello: «Una rapida dichiarazione emergenza avrebbe permesso di salvare vite. Invece il comandante non ha dato personalmente l’ordine di abbandono della nave né usò altoparlante, come previsto dalla procedura»

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK