Nell'uva l'enzima 'sommelier'

Pubblicata il: 31/08/2016
Nell'uva l'enzima 'sommelier'
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

MILANO - L'inebriante aroma di un buon vino d'annata si deve all'opera di un enzima 'sommelier': presente nell'uva in maturazione, produce una particolare molecola chimica che durante l'invecchiamento del vino si converte nel composto odoroso che conferisce il tipico profumo. La scoperta, particolarmente preziosa per l'industria vitivinicola e alimentare, è pubblicata sulla rivista Ne

Continua a leggere
Notizie correlate
  • Segnale 'anomalo' dallo spazio

    Pubblicata il: 31/08/2016
    ROMA - Un segnale 'anomalo', che ancora non trova spiegazione, è stato captato dal radiotelescopio russo Ratan-600 di Zelenchukskaya, nel Caucaso: è arrivato dalla stella HD 164595, distante ... Continua a leggere
  • Usa 'superbatterio' resistente nel 2014

    Pubblicata il: 31/08/2016
    ROMA - Già nel 2014 negli Usa era presente un ceppo del batterio Escherichia Coli resistente sia ai carbapenemi, gli antibiotici di ultima generazione, che alla colistina, un 'vecchio' farmaco ch ... Continua a leggere
  • da staminali fegato in miniatura

    Pubblicata il: 31/08/2016
    ROMA - Un fegato in miniatura, dotato di tutti i tipi di cellule e strutture di quello umano, è stato coltivato in laboratorio partendo dalle cellule staminali, sia adulte che progenitrici. A rea ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK