Speleosub morto in Svizzera alla sorgente Bossi, le attrezzature erano in perfette condizioni

Pubblicata il: 31/08/2016
Speleosub morto in Svizzera alla sorgente Bossi, le attrezzature erano in perfette condizioni
Fonte: WWW.SCINTILENA.COM

Le autorità svizzere hanno completato le indagini e archiviato ieri l’inchiesta sulla morte dello speleosub Giancarlo Borgio, morto alla sorgente Bossi, in Svizzera, lo scorso 9 gennaio. La procuratrice Marisa Alfier con il rapporto della polizia e i rilievi fatti ha escluso la responsabilità di terzi e il materiale utilizzato dal 39enne italiano era [...]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK