Terremoto, la città di Amatrice piange le sue vittime. Il sindaco: Noi restiamo qui

Pubblicata il: 31/08/2016
Terremoto, la città di Amatrice piange le sue vittime. Il sindaco: Noi restiamo qui
Fonte: WWW.LAPRESSE.IT

 Lacrime e pioggia, poi quello spaccato di cielo azzurro tra le nuvole nere, grande abbastanza per accogliere centinaia di palloncini bianchi dedicati ai morti di Amatrice. Questo è il tempo del dolore, ma presto deve arrivare quello per "reagire e...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK