Concordia naufragò davanti all'Isola del Giglio il 13 gennaio del 2012 causando 32 morti

Pubblicata il: 1/09/2016
Concordia naufragò davanti all'Isola del Giglio il 13 gennaio del 2012 causando 32 morti
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

E' cominciato l'ultimo viaggio del relitto di nave Concordia che sarà spostato dall'ex 'Superbacino', dove è stato sezionato, al bacino quattro delle riparazioni navale dove avverrà la demolizione di ciò che resta dello scafo. Il relitto si è staccato alle 9:20 dalla banchina dove era appoggiato e trainato da cinque rimorchiatori percorrerà le circa due miglia che lo separano dalla...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK