Duelli, bracciate e pedalate: a Rio con Zanardi e i suoi fratelli

Pubblicata il: 1/09/2016
Duelli, bracciate e pedalate: a Rio con Zanardi e i suoi fratelli
Fonte: BOLOGNA.REPUBBLICA.IT

BOLOGNA - Dal più noto al grande pubblico, Alex Zanardi, al più giovane, il 17enne schermidore Emanuele Lambertini, sono dodici gli atleti emiliano-romagnoli che voleranno domani a Rio de Janeiro per le Paralimpiadi. Ci sono i veterani e gli esordienti, tutti accomunati da un’idea da gridare al mondo: quella che una malattia, un infortunio, la sorte avversa sono in grado dì cambiarti la...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK