Foreign fighters in Siria ma iscritti all'Università di Torino da cui ricevevano una borsa di studio

Pubblicata il: 1/09/2016
Foreign fighters in Siria ma iscritti all'Università di Torino da cui ricevevano una borsa di studio
Fonte: TORINO.REPUBBLICA.IT

FOREIGN FIGHTERS in Siria e universitari a Torino, con tanto di borsa di studio. L’inchiesta sul radicalismo islamico in Piemonte si allarga ed emergono altri due giovani tunisini che, dopo aver passato alcuni anni in città, hanno sposato la causa del Califfato e sono partiti per il Medio Oriente dove stanno combattendo ancora adesso. La loro presenza a Torino è confermata dalle carte di un...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK