Stati Uniti, soffoca la figlia con un crocifisso "per liberarla dal demonio"

Pubblicata il: 1/09/2016
Stati Uniti, soffoca la figlia con un crocifisso "per liberarla dal demonio"
Fonte: WWW.ILMESSAGGERO.IT

Una donna di 49 anni ha ucciso la figlia di 33 infilandole un crocifisso in gola. Juanita Gomez, arrestata con l’accusa di omicidio, credeva che la giovane fosse posseduta dal demonio. Quando la polizia è arrivata sul luogo del delitto, nella loro abitazione a Oklahoma City, ha trovato una situazione raccapricciante: Geneva, questo il nome della vittima, giaceva sul pavimento senza vita con un...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK