Ticino, deputata svizzera fermata mentre aiuta a espatriare quattro minorenni

Pubblicata il: 1/09/2016
Ticino, deputata svizzera fermata mentre aiuta a espatriare quattro minorenni
Fonte: MILANO.REPUBBLICA.IT

Lisa Bosia Mirra Fermata con l'accusa di "favoreggiamento all'entrata illegale", per usare il linguaggio svizzero. La deputata socialista ticinese Lisa Bosia Mirra è stata bloccata dalle guardie di confine e dalla polizia cantonale. La donna, 43 anni, secondo le forze dell'ordine avrebbe fatto da staffetta al volante di un'auto mentre, a bordo di un furgone un uomo (svizzero, 53 anni, del Ca

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK