Assange-Snowden, ambigui paladini “amici” di Mosca

Pubblicata il: 2/09/2016
Assange-Snowden, ambigui paladini “amici” di Mosca
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

In principio, Wikileaks era il tempio della libertà d’informazione, luogo di culto del giornalismo d’assalto mondiale. Anche se Julian Assange, il biondino australiano che ne è il sacerdote, non ci ha mai convinto proprio del tutto, specie dopo aver accettato a Londra l’asilo diplomatico dell’Ecuador non per sottrarsi alla giustizia di un Paese liberticida, ma […] L'articolo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK