Individuati nuovi Foreign fighters che arrivano dal Piemonte, erano iscritti all’Università di Torino da cui hanno ricevuto una borsa di studio

Pubblicata il: 1/09/2016
Individuati nuovi Foreign fighters che arrivano dal Piemonte, erano iscritti all’Università di Torino da cui hanno ricevuto una borsa di studio
Fonte: WWW.QUOTIDIANOPIEMONTESE.IT

L’inchiesta sulle contaminazioni dell’islamismo radicale in Piemonte hanno permesso di individuare due giovani tunisini che, dopo aver passato alcuni anni a Torino, sono partiti per il Medio Oriente dove stanno combattendo con Isis. I due erano sotto il controllo della Digos e dei Carabinieri. Il reclutatore dei foreign fighter agiva all’Università di Torino, nel corso […] Per il...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK