Ma forse dovremmo essere tutti "Charlie". Persino questa volta

Pubblicata il: 2/09/2016
Ma forse dovremmo essere tutti "Charlie". Persino questa volta
Fonte: WWW.UNITA.TV

Pioggia di polemiche sulla rivista satirica che pubblica una vignetta sul terremoto italiano, ma l’attacco non era alle persone morte sotto le macerie Charlie Hebdo torna a dividere l’opinione pubblica con una nuova vignetta, questa volta dedicata al terremoto che ha colpito il Centro Italia. Nel disegno intitolato “Terremoto all’italiana”, compare un uomo insanguinato con la didascalia...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK