Terremoto: 3700 imprese e 5000 posti di lavoro a rischio, servono misure urgenti

Pubblicata il: 2/09/2016
Terremoto: 3700 imprese e 5000 posti di lavoro a rischio, servono misure urgenti
Fonte: WWW.6APRILE.IT

1 settembre 2016 – Il terremoto colpisce anche il mondo del lavoro. Poco più di 3.700 imprese, 670 delle quali con sede ad Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, e oltre 5 mila addetti totali. Queste le attività produttive, soprattutto di piccola dimensione e a carattere familiare, presenti nell’area colpita dal sisma secondo i dati […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK