Turchia, nuove maxi-purghe: oltre 40 mila dipendenti pubblici cacciati

Pubblicata il: 2/09/2016
Turchia, nuove maxi-purghe: oltre 40 mila dipendenti pubblici cacciati
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

Con 3 nuovi decreti dello stato d'emergenza, sono stati licenziati 28.163 dipendenti del ministero dell'Educazione, per lo più insegnanti di scuole elementari e medie. Rimossi 7.669 agenti di polizia e quasi 6 mila dipendenti statali. Per far posto ai presunti golpisti, le autorità hanno rilasciato anche 33.838 detenuti ISTANBUL - La Turchia continua a far spazio e "pulizia" dopo il golpe...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK