Filippine, dichiarato 'stato illegalità'

Pubblicata il: 3/09/2016
Filippine, dichiarato 'stato illegalità'
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

DAVAO - Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha dichiarato lo "stato di illegalità" a livello nazionale dopo che i presunti estremisti di Abu Sayyaf hanno fatto esplodere una bomba in un mercato che ha ucciso 14 persone e ne ha ferite almeno 70 a Davao, sua città natale nel sud del Paese. Duterte, che ha visitato il luogo della strage, ha precisato che questo non è la l

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK