Fugge dall'ospedale per tornare a casa e suicidarsi: salvato in extremis

Pubblicata il: 3/09/2016
Fugge dall'ospedale per tornare a casa e suicidarsi: salvato in extremis
Fonte: TORINO.REPUBBLICA.IT

Una notte movimentata a Sauze d'Oulx, in alta Val Susa. Carabinieri, vigili del fuoco e 118 hanno dovuto compiere un blitz in un'abitazione in via Col Bourget, far di evacuare una quindicina di persone da un condominio, per salvare un torinese di 46 anni che minacciava di suicidarsi. Il secondo tentativo in pochi giorni. Le forze dell'ordine l'avevano già salvato giovedì pomeriggio, quando...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK