Terremoto: le ultime due forti scosse provocate dall’attivazione di nuove faglie

Pubblicata il: 3/09/2016
Terremoto: le ultime due forti scosse provocate dall’attivazione di nuove faglie
Fonte: WWW.METEOWEB.EU

I terremoti magnitudo 4.5 (12:18 nel Maceratese) e magnitudo 4.3 (03:34 nell’area di Perugia) sono stati provocati dall’attivazione di nuove faglie: “Si sono attivate nuove faglie, secondo l’andamento teorico noto. Il quadro di interpretazione della situazione non cambia“, ha dichiarato il sismologo INGV Massimo Cocco. “La faglia madre perturba il volume circostante, al punto...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK