Trieste, Campi Elisi si mobilita per il pitbull antipolizia. «È innocuo, liberatelo»

Pubblicata il: 3/09/2016
Trieste, Campi Elisi si mobilita per il pitbull antipolizia. «È innocuo, liberatelo»
Fonte: ILPICCOLO.GELOCAL.IT

Il cane sequestrato dalla magistratura difeso dai vicini di casa. «Scambiato il suo affetto per aggressività » di Gianpaolo Sarti TRIESTE Dicono che Nikita sia solo una cagnolina, scodinzolante come tante. Certo, forse un po’ irruenta nel dimostrare il suo affetto per gli umani, ma pur sempre una tenerona. Sono i vicini di casa del settantenne Tommaso Casale, il padrone del...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK