Haute Route, privilegio da ciclisti

Pubblicata il: 4/09/2016
Haute Route, privilegio da ciclisti
Fonte: BLOG.ILGIORNALE.IT

Pedalare sui passi che hanno fatto la storia del ciclismo resta sempre un privilegio. Non si vince niente, l’importante è esserci. Faticare lassù in alto dove, più che altrove, ognuno fa per sè . Perchè vincere conta sempre, ma conta anche arrivare fino in fondo. E qui non si vince, non come si è abituati a pensare almeno. Chissenefrega di vincere, che soddisfazione dà? Arrivare...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK