in a west town, a dead end world

Pubblicata il: 4/09/2016
in a west town, a dead end world
Fonte: CHEREMONE.WORDPRESS.COM

Si potrebbe facilmente intuire che rimorchiare una marchetta che non parla neanche francese alla Gare du Nord e darle il proprio indirizzo di casa non sia una delle scelte piĂš ponderate che un cinquantenne possa fare. Intuizione che, evidentemente, manca al protagonista di Eastern boys (scritto e diretto da Robin Campillo, giĂ  autore de La classe […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK