Niente testamento e parenti introvabili: entrano in azione i cacciatori di eredi

Pubblicata il: 4/09/2016
Niente testamento e parenti introvabili: entrano in azione i cacciatori di eredi
Fonte: TORINO.REPUBBLICA.IT

Sotto la Mole c’è un ufficio insolito. Chi ci lavora va a caccia di eredità. L’insegna dello studio Moyne e associati fa capolino dall’ingresso di corso Matteotti 41, in centro a Torino. Ogni hanno si occupa di una sessantina di pratiche. Tutto ha inizio quando una persona muore senza avere parenti, o almeno così sembra. Di fatto gli eredi non si trovano. Viene nominato un avvocato dal...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK