Spira mirabilis: L'invisibile? Roba da cinema e d'arte, in un cinema traumatizzato dal "visibile"

Pubblicata il: 5/09/2016
Spira mirabilis: L'invisibile? Roba da cinema e d'arte, in un cinema traumatizzato dal "visibile"
Fonte: WWW.CINEBLOG.IT

Lo si è detto fin dal momento in cui Alberto Barbera, direttore della Mostra veneziana, ha annunciato l’inserimento in concorso del film Spira mirabilis di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti. Attenzione, si tratta di una scelta particolare; lo hanno recepito in questo modo i giornali e le tv, macchine a volte demenziali

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK