La fine di OpenOffice

Pubblicata il: 6/09/2016
La fine di OpenOffice
Fonte: CORVIGO.BLOGSPOT.IT

Dopo anni ed anni di "compagnia" sui nostri personal computer, ecco che la società che ha rilevato OpenOffice, la suite gratuita che sostituisce quella della Microsoft, decide di "mandare in pensione" l'intero pacchetto. Non si trovano sviluppatori che vogliano proseguire nell'aggiornamento della suite. Già anni fa era nata una "costola" di OpenOffice, LibreOffice, che continua nella...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK