Libertà di satira, per difenderla non bisogna essere per forza Charlie

Pubblicata il: 6/09/2016
Libertà di satira, per difenderla non bisogna essere per forza Charlie
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Se cinque minuti prima del tragico attentato a Charlie Hebdo qualcuno avesse fatto un sondaggio, vignette alla mano, e avesse chiesto ai futuri “Je suis Charlie” se si sentissero vicini allo stile e al tipo di satira della rivista francese in molti avrebbero detto di no. E un numero ancora maggiore di intervistati ipotetici avrebbe negato di riconoscere come proprio lo spirito delle vignette....

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK