Proroghe e deroghe, i timori di La Spezia

Pubblicata il: 6/09/2016
Proroghe e deroghe, i timori di La Spezia
Fonte: WWW.SEAREPORTER.IT

Chiedere a un porto come La Spezia di aspettare tre anni, anche solo un anno, prima di completare la sua fusione con Marina di Carrara, equivale a condannare un pilota di Formula Uno a partire sempre e comunque dall’ultima fila. Questa si chiama penalizzazione. Non ci sono altri termini per definirla”. La reazione della

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK