So long, Mr. Van Gelder

Pubblicata il: 6/09/2016
So long, Mr. Van Gelder
Fonte: WWW.JAZZIT.IT

Ci ha recentissimamente lasciati Rudy Van Gelder, probabilmente l’ingegnere del suono più famoso del jazz mondiale, principale artefice del sound del jazz degli anni 50 e non solo. Quest’estate ho dedicato un po’ di tempo alla chitarra e ho così passato molte ore in compagnia di Thelonius Monk, e in particolare del suo album “Plays ...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK