The Bad Batch, a Venezia i reietti (cannibali) di Ana Lily Amirpour

Pubblicata il: 6/09/2016
The Bad Batch, a Venezia i reietti (cannibali) di Ana Lily Amirpour
Fonte: WWW.PANORAMA.IT

Oltre l'alto recinto che separa ed emargina non è più territorio del Texas, non si è più cittadini americani né si è più tutelati o regolati dalle leggi americane. Si entra nel "Lotto difettoso" dove è relegato chi è un "membro difettoso della società". In un futuro distopico in cui chi gli scarti della società sono abbandonati in un deserto - con un hamburger e una tanica d'acqua in...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK