Trivelle in Sicilia, ecco perché il Consiglio di Stato ha dato via libera all’attività dei pozzi

Pubblicata il: 6/09/2016
Trivelle in Sicilia, ecco perché il Consiglio di Stato ha dato via libera all’attività dei pozzi
Fonte: WWW.GREENREPORT.IT

Nel mare della Sicilia, ulteriori attività di ricerca petrolifera potranno essere portate avanti da Eni e Edison. Il Consiglio di Sato (CdS) – con sentenza 31 agosto 2016, n. 3767 – ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato da Greenpeace Onlus, Associazione Italiana per il World Wide Fund For Nature (Wwf Italia) Onlus Ong, Legambiente Onlus, Lega Italiana Protezione degli Uccelli...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK