Attorno alla scuola di Cossato tutti parlano la lingua dei segni

Pubblicata il: 7/09/2016
Attorno alla scuola di Cossato tutti parlano la lingua dei segni
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

«Segnano» tutti: l’autista del pulmino che ora è in pensione ma che la Lis l’ha imparata perchè voleva dialogare con i suoi piccoli passeggeri; il gelataio e l’edicolante che insieme alla moglie ha seguito un corso così da poter vendere libri e riviste a quei giovani lettori che non riuscivano a spiegarsi come i loro coetanei. Perché rendere le cos...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK