Condannato per omicidio colposo in Romania, in Italia era pastore

Pubblicata il: 7/09/2016
Condannato per omicidio colposo in Romania, in Italia era pastore
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

In manette un 31enne romeno latitante dal 2012 quando, guidando in stato di ebbrezza e senza patente, aveva ucciso un uomo. Pascolava le pecore come copertura, per sfuggire all’arresto. Sarà estradato nel suo Paese d’origine

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK