Il robottino Philae ricompare (due anni dopo) sulla cometa Churyomov-Gerasimenko

Pubblicata il: 6/09/2016
Il robottino Philae ricompare (due anni dopo) sulla cometa Churyomov-Gerasimenko
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

È emerso dall’ombra sotto un grande masso. Nessuno sapeva dove fosse finito. «E’ straordinario, ormai avevano abbandonato ogni illusione» dice Paolo Ferri direttore delle missioni interplanetarie al Centro di controllo dell’Esa a Darmstadt (Germania)

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK