Le nostre password sono vendute per meno di un caffè

Pubblicata il: 7/09/2016
Le nostre password sono vendute per meno di un caffè
Fonte: WWW.ILSECOLOXIX.IT

Per vedere la password LinkedIn usata da (praticamente) chiunque nel 2012 non bisogna essere degli hacker. Basta andare su uno dei servizi a pagamento che si trovano in Rete, inserire l’indirizzo email che interessa, cliccare su un link e con meno di un euro eccola spiattellata. Con qualche euro in più si può setacciare tutto l’archivio utenti del 2012, che come avevamo raccontato qui...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK