RAI, Parte dalla Sardegna battaglia per i sottotitoli riservati ai sordi: “Il ‘rumore’ deve arrivare fino a Roma”

Pubblicata il: 7/09/2016
RAI, Parte dalla Sardegna battaglia per i sottotitoli riservati ai sordi: “Il ‘rumore’ deve arrivare fino a Roma”
Fonte: NOTIZIE.ADMAIORAMEDIA.IT

Non gradisce essere chiamata ‘non udente’, bensì semplicemente sorda. E’ una giovane donna, una sportiva (ex pallavolista, più recentemente ha collezionato diversi titoli nazionali e regionali nel beach tennis), che vuole godersi un film in televisione, adeguatamente sottotitolato. Invece, nella programmazione della Rai, il cosiddetto ‘servizio pubblico’, sono frequentemente...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK