In Puglia l'inferno per 400 bambini

Pubblicata il: 9/09/2016
In Puglia l'inferno per 400 bambini
Fonte: WWW.AVVENIRE.IT

Una baraccopoli da 800 persone che lavorano 10 ore al giorno per 25 euro come braccianti stagionali. Una vera e propria favela priva dei servizi minimi essenziali come l’acqua potabile. E in cui metà degli abitanti sono bambini. Minorenni che vivono in uno stato di gravissimo degrado socio-sanitario. Non siamo né in Kenya né in Brasile, ma a Borgo Mezzanone, dieci chilometri da Manfredonia,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK