Dall’Eternit all’Eternot: a Casale Monferrato s’inaugura l’oasi verde nei luoghi dell’amianto

Pubblicata il: 10/09/2016
Dall’Eternit all’Eternot: a Casale Monferrato s’inaugura l’oasi verde nei luoghi dell’amianto
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Le campane delle chiese, centinaia di volte, hanno suonato a lutto per le morti di amianto a Casale Monferrato, dove, per ottant’anni, dal 1906 al 1986, migliaia di operai e operaie hanno lavorato nello stabilimento Eternit. Fu il primo costruito in Italia, dopo che l’ingegnere Adolfo Mazza aveva acquistato dall’austriaco Ludwig Hatsheck il brevett...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK