Hall of Fame 2016, discorsi da MVP: il rispetto di Yao Ming, la commozione di Iverson e l’ironia di Shaq

Pubblicata il: 10/09/2016
Hall of Fame 2016, discorsi da MVP: il rispetto di Yao Ming, la commozione di Iverson e l’ironia di Shaq
Fonte: WWW.GAZZETTA.IT

Hall of Fame. Tre semplici parole dall’immenso significato: immortalità. Nella notte di Springfield l’onere di spezzare il ghiaccio è toccato a Yao Ming. Allen Iverson è stato il protagonista del momento più toccante (con tanto di fazzolettini spiegati ovunque in sala...) mentre a chiudere la cerimonia, da vero e proprio “one man show”, ci ha pensato Shaquille O’Neal. Ma, oltre a...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK