«Io, costretto a pagare per l’aiuto in classe a mio figlio autistico»

Pubblicata il: 10/09/2016
«Io, costretto a pagare per l’aiuto in classe a mio figlio autistico»
Fonte: CORRIEREDELMEZZOGIORNO.CORRIERE.IT

Napoli, Gennaro Pezzurro: «Continui ritardi e mancanze ma il mio bimbo deve seguire le lezioni. Il momento più brutto? Quando mi accorsi che la maestra lo strattonava»

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK