MotoGP, Carlo Pernat: “Non ci sono gay, qui non si può essere effemminati”

Pubblicata il: 10/09/2016
MotoGP, Carlo Pernat: “Non ci sono gay, qui non si può essere effemminati”
Fonte: WWW.QUEERBLOG.IT

&& Gay? Tra i piloti delle moto non ci sono. Assolutamente no. È un mondo che respinge i gay, non può esistere un omosessuale. Un gay può andare con moto più dolci, quelle a tre ruote. Ma con le moto veloci no. Qui bisogna essere cattivi, duri, veloci, bisogna avere un cervello di un certo tipo. Non si può essere effeminati.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK