Pacemaker stimolatori cerebrali ma senza alcun effetto collaterale

Pubblicata il: 10/09/2016
Pacemaker stimolatori cerebrali ma senza alcun effetto collaterale
Fonte: WWW.LIQUIDAREA.COM

Per i pazienti affetti dal morbo di Parkinson, i cui sintomi non possono essere controllati con i farmaci, la “stimolazione cerebrale profonda” (deep brain stimulation, SBS) potrebbe essere l’unica speranza. Anche se la DBS generalmente è considerata sicura, in alcuni casi possono verificarsi effetti collaterali legati alla stimolazione, come sensazioni di intorpidimento o formicolio,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK