Procond, sale il debito: attività a rischio

Pubblicata il: 10/09/2016
Procond, sale il debito: attività a rischio
Fonte: CORRIEREALPI.GELOCAL.IT

Mercoledì a Roma la doccia fredda, ora si cerca di salvare i 290 posti di lavoro di Longarone. Si teme il commissariamento di Paola Dall’Anese LONGARONE. La Procond elettronica di Longarone, che produce schede elettroniche, rischia la chiusura. La causa è l’esposizione finanziaria con le banche e con i fornitori che ammonta a circa 136 milioni di euro. Una somma che l’azienda dovrebbe...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK