«La primavera araba non È morta. Ha rappresentato una svolta», l’inviata de la stampa francesca paci alla summer school

Pubblicata il: 11/09/2016
«La primavera araba non È morta. Ha rappresentato una svolta», l’inviata de la stampa francesca paci alla summer school
Fonte: CASERTA24ORE.ALTERVISTA.ORG

CASAL DI PRINCIPE [Caserta]. «Dall’inizio della primavera araba sono passati cinque anni, ma sembrano trenta. L’interesse internazionale è, via via, scemato e adesso è subentrata la paura lì e il disinteresse degli occidentali». Così Francesca Paci, intervistata dalla collega Rosaria Talarico, inviata de La Stampa, ha iniziato il suo intervento stamattina, 11 settembre, durante la...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK