I rifugiati fantasma senza diritto d’asilo: "Salviamo chi fugge dai disastri naturali"

Pubblicata il: 12/09/2016
I rifugiati fantasma senza diritto d’asilo: "Salviamo chi fugge dai disastri naturali"
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

ROMA. Sei milioni di persone fuggono ogni anno dalle proprie case. Sono profughi "fantasma" senza tutele, né protezioni. Li chiamano "rifugiati ambientali": uomini e donne invisibili alle leggi e alle convenzioni internazionali, vittime di calamità naturali e cambiamenti climatici. Entro il 2050 saranno 200-250 milioni. Peccato che la Convenzione di Ginevra non riconosca loro lo status...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK