Joao Mario, giocatore a tutto tondo: Geometria, corsa e "randellate"

Pubblicata il: 12/09/2016
Joao Mario, giocatore a tutto tondo: Geometria, corsa e "randellate"
Fonte: WWW.GAZZETTA.IT

Per raccontare la partita di Joao Mario basterebbe recuperare dal tabellino questo episodio. Minuto 22 del primo tempo, Memushaj gli ruba il tempo della giocata, lo salta e riparte. Steso. Giallo per il portoghese. Ventidue minuti e Joao Mario mette lì il suo primo sacrificio della carriera in Italia. È stato pagato 45 milioni, bonus e quantità compresi. Non c’è solo raffinatezza nel calcio...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK