La voce incessante dei miei pensieri assomiglia a te. Mi avvolgi, rapi

Pubblicata il: 12/09/2016
La voce incessante dei miei pensieri assomiglia a te. Mi avvolgi, rapi
Fonte: CANTIEREPOESIA.WORDPRESS.COM

La voce incessante dei miei pensieri assomiglia a te. Mi avvolgi, rapisci la mia coscienza, mi trascini in profondità immersa nel silenzio più assoluto dove ti sento e ammiro. All’improvviso emergo come una fortezza. Vorrei che questo mare mi amasse ancor di più, le sue carezze non mi bastano; ho bisogno che tu mi sconfigga […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK