Parking Atac, di giorno i cartoni e di notte dormitorio

Pubblicata il: 12/09/2016
Parking Atac, di giorno i cartoni e di notte dormitorio
Fonte: WWW.ILTEMPO.IT

«Scippi e furti di notte, un continuo. I resti rimangono in bella mostra al mattino sotto gli occhi di noi residenti e dei passanti: borse trafugate gettate in terra, portafogli svuotati. Per mano di ubriachi senza fissa dimora e rom: sono loro i padroni incontrastati del parcheggio da mesi. Qualche settimana fa sembrava il far west: rincasare per i nostri figli nei weekend d’agosto ha...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK