Wlodek Goldkorn: giocavamo ad Auschwitz

Pubblicata il: 12/09/2016
Wlodek Goldkorn: giocavamo ad Auschwitz
Fonte: LETTERATURA.RAI.IT

Cresciuto nella residuale comunità ebraica e comunista della Polonia del dopoguerra, Wlodek Goldkorn vive l’infanzia a poca distanza dai campi dove sono stati sterminati molti dei suoi parenti. E il male non è dietro le spalle: i polacchi che hanno venduto gli ebrei ai loro aguzzini non sono teneri con i sopravvissuti e quando non organizzano pogrom (come quello terribile di Kielce nel...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK